Ricerca
Circolare 119

Agevolazioni per i viaggi d’istruzione

Clicca sul titolo per approfondire

  Con la Direttiva  del 3 Aprile 2023, n. 6, si comunica agli studenti che, con uno stanziamento di 50 milioni di euro, il Ministero dell’Istruzione e del Merito si è impegnato a sostenere le studentesse e gli studenti nella partecipazione alle uscite didattiche e ai viaggi di istruzione, esperienze formative che sono parte integrante del percorso scolastico. Le risorse stanziate saranno destinate, in particolare, ad agevolare le famiglie con ISEE fino a 5.000 euro.

                        Si può  richiedere l’agevolazione dal 15 Gennaio al 15 Febbraio 2024.

Una volta inviata la domanda, verrà verificato, in automatico, sul portale INPS, l’ISEE. 

Se la domanda sarà accolta si potrà:

  • accedere alla copertura, parziale o totale a seconda dell’importo dell’agevolazione riconosciuta, delle spese necessarie per partecipare a uscite didattiche o viaggi di istruzione eventualmente organizzati dalla classe in cui sono iscritti i tuoi figli;
  • ricevere il rimborso, parziale o totale a seconda dell’importo dell’agevolazione riconosciuta, delle spese già eventualmente sostenute dall’inizio dell’anno scolastico, per la partecipazione a uscite didattiche o viaggi di istruzione.

In entrambi i casi, l’importo dell’agevolazione sarà calcolato sulla base delle risorse disponibili e del numero dei beneficiari.

Gli interessati potranno accedere alla Piattaforma Unica «Famiglie e studenti», mediante procedura di identificazione e autenticazione informatica e richiedere l’agevolazione nella sezione «Servizi», sotto sezione «Agevolazioni», ambito «Viaggi di istruzione»

.